E’ nata la “Pro Loco Preggio”!

Paquale Batazzi - Margherita Palma

Dopo alcuni mesi di lavoro preparatorio e diversi incontri tra gli abitanti di Preggio, e dopo bozze e controbozze dello statuto, ieri la “Pro Loco Preggio” è stata costituita avanti il notaio Margherita Palma, proprio qui in Piazza della Luna a Preggio.
Recita lo Statuto: “La Pro Loco Preggio riunisce in associazione tutte le persone fisiche (i Soci) che intendono operare attivamente per favorire lo sviluppo turistico, culturale, ambientale, sociale, sportivo, storico, artistico del territorio di Preggio e favorire il miglioramento della vita dei suoi residenti. Non ha finalità di lucro ed i suoi Soci operano a favore della Pro Loco con il concetto del volontariato, operando con un ordinamento interno ispirato a principi di democrazia ed indirizzato ad ottenere i migliori risultati possibili nell’ambito dell’attività di promozione ed utilità sociale. La Pro Loco Preggio può sviluppare la sua attività attraverso molteplici iniziative come ad esempio l’edizione e la pubblicazione di varia natura, fisse od in movimento, con mezzi tradizionali od elettronici e la partecipazione o l’organizzazione (in Italia od all’estero) di eventi idonei al raggiungimento dell’oggetto sociale.”

Dai link qui sotto è possibile scaricare:

  • [Download non trovato]
  • [Download non trovato]

Un grazie ai soci fondatori:
Mauro Bovari, Mario Ragni, Francesco Battelli, David Bovari, Elena Centogambe, Alberto Bufali, Ugo Valentini, Andrea Piccioli, Antonio Valentini, Bruno Piarulli, Giorgio Pierini, Elena Vezzoli, Elena Bastianoni, Monica Magnini, Matteo Alunni, Massimo Moroni, Ernesto Franceschini, Pasquale Batazzi e Leopoldo Mannucci.

Rispondi