Associazione Amici di Preggio

L’Associazione “Amici di Preggio” è conosciuta ai più soprattutto perchè dalla fine degli anni ’60 organizza a Preggio la tradizionale Sagra della Castagna, che la terza domenica di ottobre di ogni anno coinvolge alcune migliaia di persone in cerca di cibi sani e naturali, preparati nei tradizionali “fondi” dagli abitanti di Preggio, molti dei quali a base di castagne o di prodotti della tradizione culinaria delle nostre terre.

Ma l’Associazione Amici di Preggio è molto di più, e negli anni si è distinta per gli inteventi realizzati a favore del paese, e dei suoi cittadini. Già nel 1978, pochi anni dopo l’inizio della attività di quello che all’inizio era solo un gruppo di appassionati, venne costituita in regolare Associazione ed il suo Statuto registrato. Se oggigiorno la Sagra della Castagna e le altre iniziative del Paese continuano ad esistere lo dobbiamo a tutte le persone che si sono alternate nell’offrire volontariamente e disinteressatamente il loro aiuto per la buona organizzazione e riuscita degli eventi. Ed il primo ringraziamento va soprattutto a soci fondatori che, con la loro intuizione e lungimiranza, hanno permesso all’Associazione di nascere, di esistere e ne hanno garantito il funzionamento fino ai nostri giorni.

Ai soci di oggi spetta raccogliere il testimone lanciato più di trent’anni fa con la costituzione in Associazione per continuare l’attività di ogni giorno, aumentare le iniziative a favore del paese con un ancora maggiore convolgimento degli associati e portare l’Associazione ad essere una presenza ancora più viva ed attiva nelle strade di Preggio.

Grazie quindi a:

  • Fabbri Romolo
  • Bufali Giovanni
  • Contini Nicoletta
  • Micciarelli Giancarlo
  • Tantucci Lanfranco
  • Peverini Mauro
  • Valentini Antonio
  • Fabbri Guglielmo
  • Bastianoni Giorgio
  • Franceschini Ernesto
  • Municchi Giancarlo
  • Minucchi Biagio

soci fondatori in Preggio, lì 7 ottobre 1978.